Giovinazzo C5, la squadra si presenta al PalaPansini
venerdì 9 settembre 2016
Doppio appuntamento: prima la presentazione, poi la sfida contro Sammichele e Bisceglie.

È fissata per domani alle ore 17.45, presso il PalaPansini, la presentazione ufficiale alla stampa, ai tifosi ed alla città intera del roster del Giovinazzo Calcio a 5 del presidente Antonio Carlucci, che per la stagione sportiva 2016/17 prenderà parte al campionato di serie B. Una categoria alla quale il club giovinazzese parteciperà per il settimo anno consecutivo dopo i trascorsi di lungo corso che hanno caratterizzato il futsal cittadino.

I primi protagonisti saranno proprio i giocatori, compresi i rinforzi giunti in estate (Sardella, Rafinha, Morgade e Cutrignelli), tutti preparatissimi e fortemente determinati a mettersi in evidenza sul campo, a partire dal triangolare in programma proprio sabato prossimo con la Polisportiva Sammichele e il Futsal Bisceglie, team di serie A2. Si partirà, dopo i saluti istituzionali del sindaco Tommaso Depalma e dell’assessore allo Sport Gaetano Depalo, alle ore 18.00 con la sfida inaugurale fra Polisportiva Sammichele e Futsal Bisceglie, mentre alle ore 18.45 avverrà la presentazione ufficiale del Giovinazzo C5, alla cui guida è stato confermato l’allenatore Roberto Chiereghin. Sul parquet dell’impianto di viale Moro saranno presentati il settore giovanile, l’under 21, lo staff tecnico e dirigenziale e la prima squadra.

Poi alle ore 19.15 si darà il fischio d’inizio al primo confronto del Giovinazzo C5 contro la Polisportiva Sammichele, mentre alle ore 20.00 sarà il turno del Futsal Bisceglie. Si disputeranno tre partite da 20 minuti effettivi, divise in 2 tempi da 10 minuti effettivi che, se terminate in parità nel tempo regolamentare, vedranno i rigori. La presentazione ufficiale della squadra, inoltre, avverrà alla presenza di tutti gli sponsor del club di via Sanseverino e, ovviamente, dei tantissimi appassionati e tifosi che anche quest’anno affolleranno i gradoni del PalaPansini. Il Giovinazzo C5 invita tutti quanti a partecipare a questo momento di grande emozione per la società. Una serata che si preannuncia a forti tinte biancoverdi.