“Io è un altro. Gli scrittori e la biografia”, al Kismet l'incontro con Elena Stancanelli
martedì 7 marzo 2017

Appuntamento venerdi 10 marzo alle 21 con la scrittrice Elena Stancanelliper conoscere la forma letteraria della biografia.

Al teatro Kismet di Bari arriva la scrittrice Elena Stancanelli. Si intitola “Io è un altro. Gli scrittori e la biografia” il terzo appuntamento del ciclo “Le relazioni meravigliose” curato da Nicola Lagioia, in programma venerdì 10 marzo alle 21. Protagonista sarà appunto la scrittrice che dedicherà la serata alla forma letteraria della biografia, attraversando i romanzi “Memorie di Adriano” della Yourcenar, “Preghiera per Cernobyl” di Aleksevic e “Limonov” di Carrere.
Ideato da Nicola Lagioia, il ciclo “Le relazioni meravigliose” è l'invito a quattro autori contemporanei a portare sul palco i loro “totem” letterari, attraversando autori o generi e mettendosi a disposizione degli spettatori per farli incuriosire sul processo di scrittura.
La chiusura sarà affidata il 20 aprile allo stesso Nicola Lagioia che si cimenterà con lo scrittore cileno Roberto Bolaño.

Ingresso 5 euro; prenotazione consigliata allo 0805797667;
www.teatridibari.it