Bari, agguato nel quartiere Madonnella: ferito un 28enne
mercoledì 19 settembre 2018

L'uomo era fermo su una moto quando è stato raggiunto da tre colpi di pistola. Non è in gravi condizioni.

Agguato in strada in pieno centro a Bari. Erano circa le 21 di ieri quando un uomo che si trovava in sella alla sua moto è stato colpito da alcuni proiettili nel quartiere Madonnella di Bari. L'uomo, un 28enne barese noto nell'ambiente dello spaccio, era fermo fra via Dalmazia e via Spalato quando è stato affiancato da due uomini in sella a uno scooter che gli hanno sparato.

Il giovane dopo un breve inseguimento, si è accasciato in via Cattaro. Al momento dell'accaduto, sul posto erano presenti molte persone che hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza del 118 che ha condotto l'uomo al pronto soccorso del Policlinico. Fortunatamente il ferito non è in gravi condizioni.
Tra la folla terrorizzata che ha cercato prontamente riparo, era presente anche il consigliere comunale Michele Caradonna di Fratelli d'Italia di ritorno dalla seduta consiliare dal palazzo della Provincia. Secondo alcuni testimoni, prima della sparatoria ci sarebbe stato un litigio: gli investigatori ipotizzano che insieme al ferito ci fosse una seconda persona e che i responsabili abbiano utilizzato una pistola a tamburo, in quanto sono stati rinvenuti due caschi e alcuni bossoli.