Sorpreso a spacciare cocaina: 30enne ai domiciliari
venerdì 19 ottobre 2018

E' stato arrestato dalla polizia a Bari, dopo essere stato sorpreso a spacciare. L’uomo, D’Onghia Pierangelo, 30enne con precedenti specifici, è stato fermato ieri pomeriggio, verso le ore 16:30, mentre a bordo di un’autovettura Fiat Bravo, in compagnia di un’altra persona che guidava l’auto, percorreva il Lungomare Imperatore Augusto. 

L’atteggiamento poco collaborativo dei due ha insospettito i poliziotti che hanno deciso di procedere ad una perquisizione personale; rinvenuti e sequestrati 50 grammi di cocaina custoditi in un involucro di cellophane, celato all’interno dei boxer dell’arrestato.

L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari.